Tel. +39 0471 816600

Armadi Compattabili: cosa considerare durante la progettazione?

Durante l’archiviazione di oggetti, libri o materiali vari è importante che questi vengano riposti in ambienti idonei per un’ottima conservazione. Vediamo i 6 fattori di sicurezza principali.

Quando si realizzano nuovi progetti con armadi compattabili oppure si è alla ricerca di un nuovo spazio per realizzare un archivio, la sicurezza è un aspetto fondamentale da prendere in considerazione. In passato, spesso, la mancanza di informazioni riguardo il tema della sicurezza è stata la causa principale di danni causati da acqua e fuoco, ma non solo. È dunque consigliabile prestare molta attenzione alla protezione del proprio materiale da questi due elementi, oltre che da umidità, inquinamento, danni vari e anche accessi non autorizzati.

Mobilrot mediante i suoi scaffali compattabili, sviluppa efficienti sistemi di archiviazione. Uffici, magazzini, università, musei, biblioteche, servizio sanitario e amministrazioni, sono gli ambienti in cui Mobilrot installa i propri scaffali. Con oltre 60 anni di esperienza nel settore, la nostra ditta propone armadi compattabili a ripiani che oltre al risparmio di spazio, uniscono comodità, sicurezza, affidabilità e qualità. Durante la progettazione di un sistema di scaffalature mobili, consideriamo dei fattori importanti che permettono la resa ottimale del prodotto finito. Vediamoli nello specifico:

 

1. Temperatura e ventilazione

Per conservare al meglio oggetti fragili e delicati è importante avere uno spazio adatto, ovvero, asciutto e con una temperatura stabile. Generalmente ogni giorno la temperatura varia e la soglia che non andrebbe superata è di +/- 2C°. Temperature più alte possono influire negativamente sulla velocità delle reazioni chimiche e di conseguenza sulla durata degli oggetti da conservare. Anche l’umidità può provocare danni e se il tasso risulta maggiore del 60% può favorire la comparsa di muffe e una loro rapida proliferazione. Per prevenire queste problematiche, Mobilrot fornisce armadi compattabili con vari sistemi di aerazione, tamponature in rete o ripiani grigliati. Elementi fondamentali per garantire una semplice ed efficiente circolazione dell’aria.

 

2. Protezione antincendio

Il magazzino dove verrà installata la scaffalatura dovrà possedere tutte le misure necessarie per resistere al fuoco e dunque seguire tutte le norme antincendio previste. Esistono diversi metodi per proteggere soffitti, pareti e pavimenti e anche gli scaffali mobili possono contribuire alla protezione antincendio, fattore molto apprezzato dai nostri clienti. A tal proposito la nostra consociata Primoss vi offre la protezione tagliafuoco sotto forma di porte e finestre. Per maggiori dettagli invitiamo a visitare il sito www.primoss.it.

3. Acqua

Uno dei danni più gravi per un archivio è senza dubbio quello causato dall’acqua. Per prevenire qualsiasi tipo di incidente sarebbe preferibile che nessun tubo dell’acqua o del riscaldamento attraversi il magazzino dove si intende posizionare la scaffalatura. Un’altra azione fondamentale per evitare l’umidità è fissare i ripiani della scaffalatura al pavimento oppure al soffitto, ma non alle pareti esterne. La circolazione dell’aria negli armadi compattabili è garantita anche dal posizionamento dei ripiani a 150 mm di distanza dalla parete esterna e il ripiano inferiore a 50 mm dal pavimento.

4. Illuminazione

Per avere un ambiente funzionale e sicuro è fondamentale prestare attenzione alla luce. Troppa luce solare e luci artificiali non idonee potrebbero causare dei problemi e dunque è opportuno scegliere accuratamente il sistema di illuminazione dell’ambiente. Una delle fonti di luce più efficienti dal punto di vista energetico e soprattutto della sicurezza è l’illuminazione a LED, poiché non emette raggi UV e infrarossi.

5. Emissioni

Se gli oggetti da conservare sono fragili o di carattere storico è bene riporli all’interno di contenitori. Se si devono riporre o conservare dei libri è sconsigliato lo zinco, poiché con questo materiale la superficie dello scaffale risulta irregolare e nel tempo potrebbe verificarsi la comparsa di macchie nere. Per questo motivo Mobilrot vernicia da sempre tutti i suoi armadi compattabili a polveri epossidiche di tutta la gamma RAL. Un’altra soluzione valida offerta da Mobilrot sono gli scaffali a gondola aperti, i quali offrono la migliore soluzione per l’archiviazione e la conservazione di oggetti delicati. Gli scaffali aperti sono facili da monitorare e pulire, garantendo anche una circolazione adeguata dell’aria.

6. Protezione contro furti e accessi non autorizzati

Molto spesso all’interno degli archivi vengono conservati anche oggetti e documenti di valore. Quindi è bene adottare delle misure di sicurezza, adeguate per evitare eventuali furti o accessi di persone non autorizzate. Il sistema compattabile Procompat può essere integrato con sensori antifurto, uniti alla possibilità di chiudere a chiave ogni singolo carrello. Inoltre, attraverso l’installazione del sistema di allarme, è anche possibile controllare gli accessi all’archivio.

Per creare scaffalature compattabili sicure e funzionali è importante considerare tutti questi fattori ma ne esistono anche altri, come per esempio l’installazione elettrica e il movimento senza vibrazioni. Mobilrot segue il cliente durante tutto il percorso e lo assiste per trovare la soluzione di archiviazione ottimale secondo ogni esigenza. I nostri esperti sono sempre a disposizione!