Carrello porta libri

I vantaggi di scegliere Mobilrot

Chiamaci per maggiori info

+39 0471 816600

Dal Lunedì al Venerdì
dalle 08.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 17.00

Descrizione

I carrelli porta libri sono tra gli strumenti di lavoro più importanti della biblioteca e dei archivi.
Infatti ogni giorno vengono spostati tantissimi libri all’interno della biblioteca, che escono ed entrano e la loro logistica deve essere organizzata al meglio.
Abbiamo dato un’occhiata più da vicino ai processi di lavoro con i carrelli esistenti e abbiamo creato la nostra proposta.
Un carrello per i libri bassato sul nostro sistema Procoss, che ti da la libertà di modificarLo a piacimento anche dopo l´acquisto con tutti gli accessori dello scaffale Procoss.
Un carrello in cui i libri stanno in modo sicuro e stabile e non cadono per terra.
Con i libri a portata di mano e solo un breve giro del corpo per metterli sullo scaffale. Un carrello che anche a pieno carico non risulta ingombrante da manovrare da una fila di scaffali all’altra, ma che invece gira sul posto con facilità e offre ai dipendenti piccoli e grandi una maniglia all’altezza giusta.
Un carrello ergonomico!

Informazioni sul carrello per libri Procoss

Carrello porta libri con 3 ripiani e barra centrale (su richiesta)

Dimensioni:

LxH: 1030×940
larghezza: 500 mm o 600 mm
Portata: 400 kg
Colori: grigio, bianco, nero, altri colti su richiesta

Materiale:

Il carrello dei libri è fatto con gli stessi componenti del sistema Procoss interamente saldato per garantire massima stabilità e ripiani spostabili ogni 50 mm.

Ruote: 4 ruote, di qui 2 girevoli in gomma (2 bloccabili); diametro: 125 mm

Capacità: volumi normali: 100-150 libri; illustrati: 150-20

Consegna: completamente assemblato

Dati tecnici

Informazioni aggiuntive

Contenuto imballo
Download documenti

Scheda non disponibile

Certificato non disponibile

Recensioni clienti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Carrello porta libri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post